Luisa Casaglia

La divina bellezza delle trasmutazioni

Cosa più della vite e dei suoi frutti ci ricorda la preziosità delle mutazioni della vita! Il ciclo che dalla nascita ci porta al tesoro più grande che le nostre esperienze terrene ci donano, la trasformazione in vino! L’ estasi e l’ebbrezza, nella libertà del superare il velo, che il dio Dioniso donava agli uomini che tanto amava!
Oggi ho passato il mio tempo tra amici immersa nella bellezza della vigna del podere Ceppaiolo Winehouse ai piedi del monte Subasio! Abbiamo raccolto l’uva, diraspato i grappoli ed ora con tanta cura aspetteremo che il mosto si trasformi in vino! La natura insegna all’uomo le più grandi alchimie!

Post a Comment